Napoli Prov.

Variconi, Caprio (Pd): “Ripartiamo e aggiorniamo i vecchi progetti approvati”

Alfonso CaprioCASTEL VOLTURNO. Si attiva il dibattito politico in città sulla questione della riserva Variconi. In attesa del consiglio Comunale, il responsabile del Pd Alfonso Caprio, invita il gruppo delle Sentinelle, …

… l’amministrazione comunale e il Wwf a tenere conto dei progetti già approvati negli anni, mediante il civico consesso. Al riguardo Caprio sottolinea: “Per i Variconi bisogna far riattivare le delibere già approvate in Consiglio comunale, quella riguardante l’approvazione programma preliminare “Recupero Oasi dei Variconi, per una spesa di 420 milioni di vecchie lire per la realizzazione del progetto a spese della Regione a cui bisognava aggiungere altri 20 milioni di vecchie lire per la manutenzione annuale a spese del Comune di Castel Volturno; a questa bisogna aggiungere l’altra delibera sempre di Giunta comunale la n. 195 del 20.11.2001 avente sempre per oggetto Lavori di recupero ambientale dell’Oasi Variconi – Approvazione progetto definitivo/esecutivo, in cui è riportata la Relazione illustrativa progetto definitivo ed esecutivo, la Relazione Tecnica, la Planimetri generale e schemi grafici, gli Elaborati grafici e il Computo metrico estimativo, progetti che la Giunta presieduta dall’allora sindaco Antonio Scalzone aveva approvato e mai saputo realizzare”. Col passare degli anni precisa Caprio sono stati approvati altri indirizzi: “A questi bisogna aggiungere anche la delibera n. 133 del 2.12.2006 della Giunta comunale presieduta da Francesco Nuzzo, avente per oggetto l’Approvazione progetto preliminare progetto di studio e progettazione per la conservazione delle aree umide lungo il fiume Volturno – Oasi dei Variconi – Comune di Castel Volturno, redatto dalla Provincia di Caserta e trasferito al Comune di Castel Volturno giusta la convenzione del 28.12.2006, per una spesa complessiva di 6.718.826,15 euro. Negli anni ci sono stati progetti caratterizzati da studi ed è stato approntato persino il logo dell’area in questione. Non cerchiamo di portare avanti altri progetti, quando ci sono altri già proposti. Partiamo da quanto già è stato approvato, magari aggiornandoli”.

di Massimiliano Ive

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico