Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Di Lorenzo si presenta alla cittadinanza

Andrea Di LorenzoCASTEL MORRONE. Si è svolta domenica 20 marzo, nell’ex scuola elementare di Largisi, alla presenza di non meno di 300 persone, l’assemblea pubblica di presentazione del movimento “Unione Civica per Castel Morrone” e del suo candidato sindaco Andrea Di Lorenzo.

Incondizionato l’appoggio al movimento e all’avvocato Di Lorenzo da parte del dottor Francesco Riello e dell’ex sindaco Aniello Riello, i quali hanno spazzato via tutti i pettegolezzi girati negli ambienti politici, che mettevano in discussione la loro posizione. “Pettegolezzi messi in giro ad arte”, come loro stessi hanno sottolineato. “Ma non è più il momento di perdersi in vecchi dissapori di fronte al pericolo molto più grande di altri 5 anni di amministrazione guidata da Pietro Riello”, hanno poi sottolineato. “Con la sua politica inefficiente e dannosa – hanno aggiunto – l’attuale compagine amministrativa sta svendendo pian piano il territorio, la storia, le tradizioni e l’identità di quel paese bello e ancora particolare quale è Castel Morrone”.

L’avvocato Di Lorenzo nel suo intervento ha evidenziato “la grave situazione economica in cui in cui questi amministratori hanno condotto il bilancio comunale. Insomma, impegnativo ma allo stesso tempo stimolante per chi ha a cuore le sorti del paese, è il compito che attende l’Unione Civica per Castel Morrone”. “Il movimento, – ha aggiunto Di Lorenzo – con la sua proposta amministrativa, intende preservare Castel Morrone dal degrado ed allo stesso tempo rivitalizzarlo economicamente e socialmente”. L’evento si è concluso all’insegna dello slogan “Riprendersi Castel Morrone e restituirlo ai Morronesi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico