Aversa

Il cardiologo: “Ciaramella deve pensare a riposarsi”

 AVERSA. Il sindaco Ciaramella, rientrato da qualche giorno al Comune ha fatto sapere, tramite una nota diffusa a mezzo stampa, di “star bene e riprendere il proprio lavoro per la comunità”.

A mettere un freno al rientro all’attività politico-amministrativa del primo cittadino normanno, ci pensa, però, il professor Benito Musto, cardiologo personale di Ciaramella, che abbiamo contattato. “Le condizioni di Ciaramella nel complesso non destano preoccupazioni – ha detto Musto – ma il sindaco ha bisogno ancora di riposo e soprattutto deve stare lontano da qualunque tipo di stress. Ciaramella deve sapere che i suoi problemi non sono stati ancora risolti del tutto”.

Ciaramella lunedì 14 marzo è stato ricoverato presso il ‘Moscati’ di Aversa, diretto dal dottor Gennaro De Marco, cui è andato un sentito ringraziamento del primo cittadino per “le cure che gli hanno riservato”, a seguito di un’aritmia per la quale è stato sottoposto ad un duplice intervento di angioplastica coronaria. “Adesso il sindaco – sottolinea il professor Musto, specialista in cardiologia – deve pensare solo ed unicamente alla sua salute. Solo quando saranno risolti tutti i problemi al suo stato fisico, potrà affrontare con la sua ‘solita’ energia, nota a tutti, la complessa quotidianità di un amministratore comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico