Aversa

Guida ubriaco e aggredisce medici e carabinieri: arrestato

 AVERSA. Botte da orbi al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” alle prime ore di mercoledì mattina.

Un trentottenne di Gricignano, C.R., incensurato, si è presentato presso il nosocomio di Aversa per curare i postumi di un incidente stradale. Una volta in ospedale ha iniziato a inveire e a spintonare contro sanitari e infermieri che hanno avvertito i carabinieri del nucleo territoriale di Aversa, giunti sul posto dopo qualche minuto. Alla vista dei militari, l’uomo si è scagliato anche contro di loro, costringendo uno di essi a far ricorso alle cure dei sanitari che lo hanno dichiarato guaribile in cinque giorni.

Alla fine, C.R., bloccato, è stato sottoposto al test alcolemico che ha rivelato un percentuale di presenza di alcool nel sangue del 2,13%. Per lui, quindi, l’arresto non solo per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ma anche per guida in stato di ebbrezza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico