Trentola Ducenta

Misso: “Qualche ex consigliere crede ancora di amministrare”

Saverio MissoTRENTOLA DUCENTA. “Confermo ancora una volta che la lista ‘Insieme per la Città’ della quale faccio parte ha a cuore il bene del nostro paese e che sta mettendo in campo tutte le energie per ridare a Trentola Ducenta quel lustro che un tempo gli apparteneva.

Non ci faremo trascinare in sterili polemiche, siamo pronti in qualsiasi momento al confronto sui problemi della città”. Parole di Saverio Misso, esponente della coalizione guidata dal candidato sindaco Michele Griffo. “È surreale – attacca Misso – e assurdo assistere o permettere che qualche ex consigliere comunale tenti di barattare voti pensando di essere ancora un amministratore, infatti è intervenuto nel rifacimento di qualche arteria comunale (vedi zona Gallo) o con qualche allaccio di metano. È necessario un intervento del commissario prefettizio e delle autorità preposte, a vigilare e stroncare tali episodi di malcostume politico, come merita un approfondimento non fosse altro per evitare che qualche sprovveduto illuda i cittadini ingannandoli con false promesse. Non è tollerabile e non permetteremo mai a qualche ex consigliere, oggi forse considerato un ‘riccone’, di operare a danno dei cittadini per fini personali. Lo vuole capire o no che non è più consigliere e che è stato sciolto? Sappiamo bene che ha perso il senno, conosciamo anche i motivi, ma non sono tollerabili atti di nervosismo o di schizofrenia nei confronti degli elettori come manifestato in più occasioni in qualche pubblico locale”.

“Gli elettori – conclude Misso – devono essere liberi di esprimere il proprio voto come qualsiasi cittadino deve essere libero di candidarsi nella lista che più lo rappresenta”.

Infine, Misso auspica di aprire un confronto pacato, civile, sereno e costruttivo sui problemi della città con la lista avversaria guidata dal candidato sindaco Nicola Picone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico