Trentola Ducenta

Apicella presenta la sua “Alternativa Civica”

Giuseppe ApicellaTRENTOLA DUCENTA. Un folto pubblico ha partecipato, domenica mattina, alla presentazione della lista “Alternativa Civica” guidata dal candidato a sindaco Giuseppe Apicella.

Presenti i responsabili delle forze politiche e sociali che compongono la coalizione: per il Pd, Angelo De Roma, Franco Di Caprio, Paolo Bottigliero e Pietro Bottigliero; per l’Idv Biagio Sagliocco, Nicola Russo, Andrea Lemma; per il Pse Raffaele Di Lauro, Ferdinando De Chiara, Giuseppe Cecere e Raffaele Sagliocco; per l’associazione “Folgori” Giuseppe Pesce, Paolo Fabozzo, Oreste Nicchio, Antonio Sapio, Angelo Della Volpe, Giorgio Di Guida; per “Eureka” Michele Apicella, Paola Cantile, Angela Picone, Valentina Luiso, Lia Nugnes, Nicola Cantone e Domenico Dello Iacono; per “Insieme” Luigi Perfetto, Giorgio Ferrara, Paolo Palmieri, Gaetano Gallucci, Romeo Vetusto, Tommaso De Chiara.Alla lista, ricordiamo, hanno dato pieno sostegno anche i componenti del comitato festeggiamenti del Santo Patrono rappresentati dal presidente Francesco Argenziano.

“Il percorso intrapreso – hanno commentato i diversi rappresentanti del gruppo – è ispirato ai principi di legalità e trasparenza che non siano costituiti da pura demagogia ma da azioni concrete basate sulla partecipazione dei cittadini e sull’impegno di uomini che da sempre credono che la politica si fa per spirito di servizio e non per interessi personali”. “Ora lavoreremo sul programma elettorale, che sarà redatto da tutte le componenti della coalizione, cosa che fino ad oggi era poco ‘di moda’ nella nostra città”, ha sottolineato Apicella, per il quale, la priorità sarà mettere al centro della gestione amministrativa “la persona”, ossia i cittadini di Trentola Ducenta, “finora messi in disparte”.

Apicella ha aperto anche alle altre forze del centrosinistra locale, quali Sinistra, Sel, Verdi e Speranza Provinciale, che non hanno accettato la sua leadership in quanto uomo politico con un passato nel centrodestra: “Invito gli amici della sinistra a mettere da parte un certo tipo di ‘etichettatura politica’. La differenza non si fa dichiarandosi di destra o di sinistra. Una città come la nostra ha bisogno di voltare pagina e quindi di un progetto serio mirato alla legalità e alla concretezza. E sono convinto che, in tal senso, loro possono dare un contributo importante”.

Con la lista Apicella salgono a tre, dunque, gli schieramenti che si presenteranno alle elezioni amministrative di maggio, con quella di Michele Griffo (“Insieme per la Città”) e da Nicola Picone (“Uniti per Trentola Ducenta”), mentre si attende la decisione della compagine “Alternativa di Sinistra” formata da Comunisti, Sinistra Ecologia e Libertà, Verdi e Speranza Provinciale.

VIDEO

Giuseppe Apicella

Raffaele Di Lauro (Psi)

Paolo Bottigliero (Pd)

Nicola Russo (Idv)

Giuseppe Pesce (Associazione “Folgori”)

Michele Apicella (Associazione “Eureka”)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico