Teverola

Viola la sorveglianza speciale: arrestato

 TEVEROLA. Passeggiava per le strade di Casaluce, mentre non poteva uscire dai confini del suo comune di residenza, Teverola.

La squadra antirapina del reparto operativo dei carabinieri di Aversa ha sorpreso Nicola Di Martino, 41 anni, di Teverola, conosciuto come “Nicola 23”, ritenuto affiliato al clan camorristico dei “casalesi”, mentre era in via Dietro Corte, a Casaluce. L’uomo, essendo sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, è stato arrestato dai militari aversani.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico