Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

L’ambulatorio comunale ritorna in via Graziadei

Armando Giramma SPARANISE. L’amministrazione comunale ha appena terminato il recupero di uno stabile composto da ben 4 stanze di proprietà dell’Ente che è stato destinato all’ambulatorio comunale per le prestazioni previste nell’ambito del distretto sanitario 25.

L’operazione è stata resa possibile attraverso lavori di manutenzione, riparazione e ristrutturazione dei locali ubicati al primo piano dell’edificio delle scuole medie statali “da Vinci” di via Corrado Graziadei. Tali locali un tempo ospitavano proprio la struttura adibita a centro per le vaccinazioni obbligatorie dell’Asl e, dopo una assegnazione temporanea ad una associazione locale, è tornata ad ospitare l’ambulatorio Asl del distretto sanitario 22, dedicato al servizio di medicina legale e vaccinazioni.

L’operazione di messa a norma, di tinteggiatura e di adeguamento del locale, con l’apposizione di linoleum in due delle quattro stanze, il rifacimento dei servizi igienici messi a norma anche per i disabili e l’impianto di riscaldamento e condizionamento, hanno consentito di recuperare proprietà del Comune di Sparanise con un notevole risparmio in termini di costi, per le casse comunali. In considerazione del fatto che l’ambulatorio era stato ubicato, dalla precedente amministrazione, presso un locale di proprietà privata che costava ben 12mila euro annui.

“La nostra azione, svolta in sinergia con l’assessore alla Sanità Umberto Ferrone, è finalizzata a recuperare quanti più fondi possibili a favore delle casse comunali – ha spiegato l’assessore alla manutenzione del patrimonio comunale Armando Giramma (nella foto) – attraverso il riutilizzo di strutture un tempo, non si sa perché, abbandonate a sé stesse, di proprietà dell’Ente che una volta rese idonee all’utilizzo ci consentono di risparmiare notevoli risorse e non alimentare spese che poi finiscono per gravare nelle tasche dei cittadini. Con la gestione in house di servizi e attività di vario genere, continuiamo quindi a mettere in essere azioni in rispetto del programma amministrativo che ci ha consentito di vincere le elezioni. La nostra battaglia agli sprechi sta portando risultati positivi che i cittadini giorno dopo giorno dimostrano di gradire. Ovvio che il lavoro non finisce qui – conclude Giramma – e mi preme ribadire che tale attività andrà avanti e che prossimamente partiremo con altri lavori di recupero e accorpamento di strutture comunali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico