Sant’Arpino

Carnevale Atellano, il 26 febbraio giornata dedicata ai ragazzi

 SANT’ARPINO. Entrano nel vivo gli eventi previsti dal programma del Carnevale Atellano 2011. Appuntamento sabato 26 febbraio con il Carnevale dei ragazzi, una delle manifestazioni più attese soprattutto da parte dei più piccoli.

Le strade del paese si coloreranno e si animeranno grazie ad un festoso corteo che partirà alle ore 9.30 dalla scuola media “Rocco” e attraverserà tutte le principali arterie del centro storico per raggiungere Piazza Umberto I. Parteciperanno al corteo i bambini e i ragazzi della scuola media “Rocco”, delle scuole elementari “De Amicis” e “Cinquegrana” e delle due scuole “Mondo Libero” e “Baby Garden”. In piazza giocolieri e saltimbanchi intratterranno i bambini con giochi ed esibizioni. La maschera più bella sarà premiata a fine mattinata da una commissione nominata ad hoc.

“Siamo ormai a pochi giorni dagli eventi centrali del Carnevale – dichiara entusiasta il presidente Virginio Guida – e fervono i preparativi per la realizzazione dei carri che sfileranno e che parteciperanno al concorso. Intanto il carnevale dei ragazzi rappresenta l’occasione di rendere partecipi quelli che sono i veri protagonisti di questa festa allegra e colorata, ossia i bambini. Sabato saranno loro, ciascuno con la propria maschera, a sfilare e a trascorrere una mattinata all’insegna del divertimento. Desidero ringraziare ancora una volta l’intero staff del comitato per lì’instancabile lavoro che stanno svolgendo soprattutto in questa che rappresenta la fase più importante del nostro progetto. E ringrazio il sindaco Eugenio Di Santo, l’assessore Giuseppe Lettera e l’intera amministrazione comunale per l’appoggio e il sostegno che non ci hanno mai fatto mancare”. Guida ha poi ricordato l’appuntamento il 5 marzo con il ballo in maschera che si terrà nella corte del Palazzo Ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I e con la sfilata conclusiva dei carri dell’otto marzo con le premiazioni dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Vi aspettiamo numerosi – conclude Guida – per festeggiare insieme e trascorrere momenti imperdibili di aggregazione di divertimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico