Sant’Arpino

Ai “Ludi Atellani” raduno del Portogruaro per giovani calciatori

Vincenzo Setola SANT’ARPINO. Non basta al Santarpino Calcio la diciassettesima rete in campionato di Pasquale Francese per superare l’ostica Aenaria.

Nel match giocato sabato scorso a Lacco Ameno (Ischia), valido per la ventunesima giornata del campionato di Promozione, girone A, i giallorossi passano in vantaggio grazie proprio ad una bella rete di Francese, ma si lasciano prima raggiungere da Impagliazzo e poi superare a dieci dal termine da un gol di Musella.

Tuttavia, il sodalizio di Peppino Angelino sorride con la formazione Miniallievi regionali. Infatti, la squadra allenata da mister Vincenzo Setola (nella foto) sconfigge ai “Ludi Atellani” la Nuova Polisportiva Succivo. Il big match tra le prime della classe se lo aggiudica il team di Sant’Arpino per 2-0. Con un gol per tempo di Verde, nel primo, e Costanzo, a cinque minuti dal triplice fischio, consentono alla formazione santarpinese di consolidare il primato in classifica. Imbattuti in campionato, i Miniallievi continuano la marcia che porta ai playoff regionali.

Intanto, lunedì 21 febbraio, la Asd “Città di Sant’Arpino Calcio”, ospiterà un raduno per giovani calciatori per conto del Portogruaro. La società veneta, che milita nel campionato di serie B, in passato ha già pescato talenti dal territorio atellano, come Mirko Giacobbe, classe ‘92, fantasista. Il giocatore originario di Succivo, grazie all’intervento del presidente Angelino e del dg Tullio Cavuoti, si sta mettendo particolarmente in evidenza in una vetrina e in un torneo affascinante e allo stesso tempo difficile come quello di serie B.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico