Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Ricoverato a Varese, riesce a contattare familiari grazie al Comune

 MONDRAGONE. G.S., residente da anni a Varese, dove è ricoverato in gravi condizioni, aveva chiesto ad un suo conoscente di contattare i propri familiari residenti a Mondragone, di cui non aveva riferimenti telefonici immediati.

Il geometra G.F. di Varese, tramite posta elettronica certificata, contattava l’ufficio protocollo e l’ufficio messi del Comune di Mondragone. In meno di ventiquattrore i dipendenti Claudio Di Lorenzo, Giuseppe Martello e Carlo D’Alterio riuscivano a rintracciare i familiari di G.S., permettendo di avere i primi contatti con i medici dell’ospedale di Varese.

“Sono lieto del positivo esito delle ricerche realizzate in tempi brevissimi dai nostri dipendenti comunali. – commenta il sindaco Achille Cennami – Quando il proprio dovere viene espletato con professionalità ma anche con passione, si ottengono sempre risultati positivi. Si trattava di un caso di grande urgenza e per una volta la burocrazia ha fatto più del proprio dovere, in quanto i dipendenti interessati si sono attivati anche fuori dell’orario d’ufficio, stante l’urgenza del caso medico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico