Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

“Impariamo a Navigare”, studenti ed insegnanti nella Rete

 MONDRAGONE. Ha preso il via in questi giorni la seconda sessione del progetto “Impariamo a Navigare”, giunto alla seconda edizione.

Il corso, articolato in sei lezioni di una ora e mezza ciascuna, si tiene presso la Mediateca Comunale “Antonio Sementini”, sita in via Castel Volturno, ed è finalizzato ad un uso consapevole delle nuove tecnologie ed in particolare di Internet. Le lezioni, coordinate dal bibliotecario Gustavo Riccio, permetteranno di apprendere le nozioni di base nell’utilizzo di Internet, dei Social Network nonché le misure di difesa dalle insidie e dai pericoli più comuni della Rete.

“Voglio anzitutto sottolineare – commenta il consigliere comunale capogruppo Udc, Fabio Gallo – il contributo organizzativo del capo ripartizione sociale e culturale, dottor Edoardo Vignale, che, con la sua usuale competenza amministrativa, ci consente di realizzare le tante iniziative programmate dall’assessorato alla cultura guidato da Pasquale Sorvillo. Impariamo a Navigare vuole essere un vero e proprio servizio educativo a favore degli studenti, dei genitori e degli insegnanti. Sappiamo tutti quali sono le grandi potenzialità e le grandi risorse che la Rete informatica offre, ma conosciamo bene, attraverso tanti fatti di cronaca, i pericoli di un utilizzo non consapevole di Internet, specialmente tra i giovanissimi. Ritengo sia un dovere, per una struttura come la Mediateca Comunale che possiede ben nove postazioni internet gratuite, quello di offrire un punto di riferimento nella navigazione digitale alle famiglie e agli studenti che si affacciano a questo mondo che, tra l’altro, è sempre in continua evoluzione, mai uguale a se stesso. Ci auguriamo che questo breve corso, che ha già riscosso un grande successo nelle edizioni passate, possa essere di reale aiuto ai nostri studenti per un uso consapevole ed attento di Internet”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico