Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, Pdl denuncia perdita d’acqua in via Municipio

Luigi Ferraro mostra la perdita d'acquaRECALE. La condizione delle aree verdi è stata spesso al centro critiche da parte dei berlusconiani recalesi ma quella all’angolo fra via Municipio e via Scorticatoio, oltre ad essere abbandonata a se stessa ed oggetto di continui atti vandalici, presenta un problema in più.

Abbiamo sentito in merito il dirigente Pdl Luigi Ferraro: “La villetta comunale all’angolo fra via Municipio e via Scorticatoio versa davvero in condizioni pietose e, facendoci un giro nell’area, abbiamo avuto modo di notare una perdita dell’acquedotto che, secondo quanto ci hanno riferito i residenti, versa continuamente acqua da circa un mese. L’acqua che sgorga dal terreno si fa strada sulla parte pavimentata e crea un rivolo fino alla fogna. Stiamo parlando di un angolo della villetta che risulta quindi impraticabile. Purtroppo questo non è l’unico problema della rete idrica, gli stessi residenti ci hanno segnalato perdite simili in via Carducci, perdite che, invece di essere riparate, sono state vagliate dal tecnico che ha provveduto a tranquillizzare gli abitanti dicendo che non c’erano infiltrazioni nelle abitazioni in quanto l’acqua si faceva strada verso la fogna. E’ una gestione del problema discutibile”.

Punta il dito sull’aspetto economico Lello Porfidia: “Lasciare che una falla versi acqua potabile nella rete fognaria per mesi è controproducente per due motivi: si spreca un bene dell’umanità, quale l’acqua potabile, nella maniera più stupida e si spreca denaro pubblico senza alcuna cognizione. Siamo al corrente che la rete idrica di Recale è piuttosto vecchia quindi di queste perdite ce ne sono in abbondanza ma, quando queste vengono individuate, è da incoscienti non porvi rimedio. Solo perché la perdita è in una villetta in zona periferica, si lascia che scorra indisturbata creando quasi un paesaggio lagunare. Ci auguriamo che questa segnalazione possa avere un riscontro positivo. Come nostra abitudine veglieremo su quanto denunciato ed insisteremo fino a quando, chi di dovere, provveda a risolvere il problema”.

Luigi Ferraro mostra la perdita d'acqua

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico