Maddaloni - Valle di Maddaloni

Andreotti riceve la cittadinanza onoraria di Maddaloni

Giulio Andreotti MADDALONI. Il senatore a vita Giulio Andreotti ha ricevuto a Roma, nello studio di Palazzo Giustiniani, la cittadinanza onoraria di Maddaloni deliberata dal consiglio comunale della città casertana, all’unanimità, lo scorso dicembre.

A consegnare la pergamena una delegazionecomposta dal vicesindaco Ciro Izzo, dai vicepresidenti del consiglio comunale Salvatore Tramontano e Giuseppe Di Nuzzo, da Claudio Petrone, presidente dell’associazione “Nuova Primavera”, e da Luigi Ferraiuolo, responsabile dell’Eco di Caserta. All’ex presidente del Consiglio è stata anche donata una scultura appositamente realizzata per l’occasione dal sacerdote artista don Battista Marello.

L’iniziativa è stata promossa da Claudio Petrone.”Sono figlio del Villaggio dei Ragazzi – spiega Petrone – e l’unico modo per ringraziare il senatore Andreotti per il suo impareggiabile impegno sociale per la città, è stato chiedere al Comune di Maddaloni di riconoscergli la cittadinanza onoraria”.

Andreotti ègià presidente onorario della “Fondazione Villaggio dei Ragazzi – don Salvatore d’Angelo” che forma ed ha formato e salvato dalla strada migliaia di giovani orfani o figli di famiglie in difficoltà. “La cittadinanza onoraria – continua il presidente di ‘Nuova Primavera’ – ha una forte valenza simbolica per la nostra città, che con il Villaggio può vantare un’istituzione culturale tra le più prestigiose della Campania, oggi retta dai Padri Legionari, che portano avanti con successo l’opera dell’indimenticabile don Salvatore d’Angelo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico