Lusciano

Rubate le videocamere di sorveglianza alla scuola media

 LUSCIANO. Ladri in azione nel cortile della scuola media “Foscolo”, in via della Resistenza, a Lusciano. I soliti ignoti hanno scavalcato le inferriate di recinzione nella parte posteriore dell’edificio, dove vi è l’ingresso della palestra, …

… ed hanno portato via, dopo averle smontate, cinque telecamere destinate alla videosorveglianza, montate solo poco più di una decina di giorni prima dall’amministrazione comunale per evitare atti vandalici ai danni dell’istituto scolastico.

Per la cronaca, nello stesso cortile sono ancora presenti altre 18 telecamere. Prima di essere sottratte dai malviventi, però, le telecamere hanno fatto in tempo ad inviare al computer al quale erano collegate le immagini di un giovane con il volto coperto fino agli occhi. Ed è proprio su queste immagini che puntano i carabinieri nel tentativo di riuscire ad identificare gli autori di un gesto a metà tra il furto e l’atto teppistico.

Ad accorgersi del furto alla riapertura dell’istituto scolastico il preside Ezio Grassi che ha immediatamente allertato i carabinieri che sono fiduciosi di giungere all’identificazione degli autori del colpo in tempi brevi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico