Matese

Caserta, non viene dimesso da ospedale per mancanza fondi: Sos dei familiari

il figlio del paziente si appella all'AslPIEDIMONTE. Potrebbe, anzi, per i sanitari dovrebbe essere curato a casa applicando uno specifico protocollo terapeutico, con macchinari per la respirazione e assistenza infermieristica, …

… ma per mancanza di fondi un uomo di Aversa non può essere dimesso dall’ospedale in cui è ricoverato, a Piedimonte Matese, e dove si trova da ormai tre mesi, in un letto del reparto di medicina. Dal 14 novembre, in cui è stato dichiarato dimissibile, i familiari non riescono a portarlo a casa.

Era stato ricoverato il 17 ottobre per insufficienza respiratoria: prima trasportato al ‘Moscati’ di Aversa, poi,dal momento chela rianimazione era piena,veniva trasferito a Piedimonte.Ora èassistito costantemente dalla moglie, che scrive al commissario straordinario dell’Asl per chiedere aiuto, mentre il figlio si rivolge ai nostri microfoni.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico