Cesa

Due rapine in pochi minuti a S.Arpino e Cesa

 CESA. Due rapine in pochi minuti, messe a segno nella serata di giovedì, tra Sant’Arpino e Cesa.

Autori di entrambe potrebbe essere lo stesso quartetto che si è servito di scaldacolli per coprirsi il volto e due ciclomotori Piaggio per darsi alla fuga. La prima è avvenuta intorno alle 19 in via De Gasperi, a Sant’Arpino, ai danni del negozio di ottica “Medical Optiovision”. Quattro uomini, di cui tre armati di pistola, hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale e si sono fatti consegnare l’incasso della giornata, circa 1700 euro. Sono, poi, fuggiti a bordo di due ciclomotori.

Stessa tecnica per la rapina ai danni del distributore Q8 in via Atellana, a Cesa. Intorno alle 19.30, due ciclomotori, con quattro giovani a bordo, si sono fermati presso la stazione di rifornimento facendosi consegnare dall’addetto l’incasso, questa volta ammontante a soli 300 euro. Anche in questo caso sono scappati facendo perdere le proprie tracce.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Succivo, incidente in moto: comunità in lutto per la scomparsa di Alessandro Casillo - https://t.co/fYEAUmYgjx

Torre del Greco, muore dopo garza dimenticata nella ferita: indagati 17 sanitari - https://t.co/duvMSq2TnH

Saccheggiavano appartamenti in tutta la Campania: 15 arresti https://t.co/3D6rnVYmFW

Torino, migrante che chiede elemosina sventa rapina e fa arrestare il "postino" - https://t.co/3GATkU99iE

Condividi con un amico