Caserta

Suore riparatrici celebrano il centenario della nascita di madre Isabella

 CASERTA. Dal 24 al 27 febbraio le Suore Riparatrici di Caserta festeggiano il centenario della nascita al cielo della loro madre fondatrice: Isabella De Rosis.

La casa di Caserta apre l’anno giubilare che vedrà una serie di eventi in tutta Italia per ricordare e far conoscere più approfonditamente la figura di Madre Isabella de Rosis. Gli eventi casertani alternano momenti liturgici, come la celebrazione presieduta damonsignor Pietro Farina, vescovo di Caserta, momenti di formazione con le conferenze di monsignor professorGian Franco Poli, in città e su Radio Maria, e momenti d’arte come lo spettacolo di danza e preghiera “Rosa Mystica” di Fnasd-Aterballetto per la regia del coreografo Arturo Cannistrà, il concerto di monsignor Marco Frisina e lo spettacolo teatrale musicale di Michele Casella, che firma anche la direzione artistica degli eventi.

“Abbiamo voluto eventi di natura diversa e in diverse parti della città – afferma suor Cecilia Guida, superiora delle Riparatrici di Caserta – perché desideriamo fortemente far conoscere, quanto più possibile, la figura della nostra madre fondatrice, soprattutto ai giovani”.

Il centenario è patrocinato dalla Diocesi di Caserta, dalla Provincia di Caserta e dal Comune di Caserta. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito e si svolgeranno secondo il seguente programma:

giovedì 24 febbraio, ore 20.30 – chiesa delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore – Adorazione Eucaristica animata dal gruppo “Adoragiovani” della Pastorale Giovanile Diocesi di Caserta;

venerdì 25 febbraio, ore 18 – Chiesa delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore – solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Farina – ore 19 – chiesa delle Suore Riparatrici – Fnasd/C.a.d./Aterballetto “Rosa Mystica”, spettacolo di danza e preghiera. Regia: Arturo Cannistrà. coordinamento: maestra Annamaria Di Maio;

sabato 26 febbraio ore 16.30 – Chiesa delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore – “Riparazione, Amore le coordinate di Madre Isabella de rosis per la vita consacrata di oggi” Conferenza per gli Istituti Religiosi . Relatore: monsignor Poli – ore 20.30 Teatro Don Bosco – “Il tempo è la tua nave” Frammenti di memoria di Madre Isabella De Rosis – spettacolo teatrale musicale di Michele Casella – In scena Doralisa Barletta, Fulvia Castellano, Brunella Cappiello, Rita Pinna, Mariano Cionti, Luigi Narducci, Damiano Gedressi, Ilaria Trapani, Rosanna Gadola e le danzatrici del Centro Studi Danza Ars Movendi diretto da Rita Stabile, che firma le coreografie. E con la partecipazione straordinaria di Giada Nobile;

domenica 27 febbraio ore 9 – Radiomaria – “Madre Isabella: ieri, oggi e domani” – Trasmissione radiofonica a cura di monsignorPoli – ore 19 – Cattedrale di Caserta, Piazza Duomo – Caserta Concerto di Mons. Marco Frisina con il coro della Diocesi di Roma.

Contatti: Suore Riparatrici del Sacro Cuore – via Tanucci 82, Caserta; tel: 0823.325085; e-mail: rip_sacrocuore_ce@libero.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico