Casaluce

Viola la sorveglianza speciale: arrestato

 CASALUCE. Passeggiava per le strade di Casaluce, mentre non poteva uscire dai confini del suo comune di residenza, Teverola.

La squadra antirapina del reparto operativo dei carabinieri di Aversa ha sorpreso Nicola Di Martino, 41 anni, di Teverola, conosciuto come “Nicola 23”, ritenuto affiliato al clan camorristico dei “casalesi”, mentre era in via Dietro Corte, a Casaluce. L’uomo, essendo sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, è stato arrestato dai militari aversani.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico