Casaluce

Viola la sorveglianza speciale: arrestato

 CASALUCE. Passeggiava per le strade di Casaluce, mentre non poteva uscire dai confini del suo comune di residenza, Teverola.

La squadra antirapina del reparto operativo dei carabinieri di Aversa ha sorpreso Nicola Di Martino, 41 anni, di Teverola, conosciuto come “Nicola 23”, ritenuto affiliato al clan camorristico dei “casalesi”, mentre era in via Dietro Corte, a Casaluce. L’uomo, essendo sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, è stato arrestato dai militari aversani.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Abruzzo, blitz del Nas in allevamenti e agriturismi tra Chieti e Teramo - https://t.co/JL8Y9VbFtI

Aversa, la maggioranza: "Basta disinformazione, ieri approvate 12 delibere all'unanimità" - https://t.co/iln1qV2KAe

Vasto incendio nel Pisano: centinaia di sfollati. Si indaga per rogo doloso - https://t.co/1h66zIcVOK

Rapina Lanciano, identificati i volti dei malviventi. Su movente ipotesi maxi vincita in denaro - https://t.co/aUYyk9PXHS

Condividi con un amico