Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Energia, Ferraro: “Risparmiare nella legalità e non con allacci abusivi”

Sebastiano Ferraro CASAL DI PRINCIPE. Ilconsigliere provinciale Sebastiano Ferraroinvita tutti i cittadini a partecipare alla “Giornata Mondiale del Risparmio Energetico” per venerdì 18 febbraio, alle ore18.

“Spegniamo le luci e i dispositivi elettrici non indispensabili,almeno per un ora, ci illuminiamo di meno ma preserviamo l’ambiente e anche le tasche!”, propone Ferraro, che poi consiglia “10 abitudini” per risparmiare sull’energia e salvaguardare l’ambiente: “Spegnere le luci quando non servono; spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici; sbrinare frequentemente il frigorifero, tenendo la serpentina pulita e lontana dal muro; mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua; se si ha troppo caldo abbassare la temperatura dei termosifoni o dei condizionatori, invece di aprire le finestre; ridurre gli spifferi degli infissi; non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni; inserire apposite pellicole isolanti riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni; utilizzare l’automobile il meno possibile e, se necessario, condividerla con chi fa lo stesso tragitto”. Ciò, sottolinea Ferraro, anche per “educare al risparmio chi si allaccia abusivamente alla rete Enel”.

Un riferimento ai frequenti arresti che avvengono a Casal di Principe e dintorni nei confronti di cittadini e commercianti che alimentano abitazioni e negozi con allacci abusivi sulla rete pubblica o tramite la manomissione dei misuratori di consumo. “L’illegalità non conviene, costa troppo. – dice Ferraro – Iniziamo il cambiamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico