Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Caserma Carabinieri in bene confiscato: Nugnes presenta emendamento in Regione

Daniela NugnesSAN CIPRIANO. La promozione della legalità attraverso la realizzazione di atti concreti rientra nelle priorità dell’agenda politica del consigliere regionale Daniela Nugnes, capogruppo vicario del Pdl in Regione Campania.

Nugnes si è schierata ancora una volta in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata attraverso la presentazione di un emendamento alla legge finanziaria regionale 2011 mediante il quale si prevede la concessione di 600mila euro al Comune di San Cipriano di Aversa per la ristrutturazione dell’edificio confiscato, sito in via Ancona, da destinare a caserma dei carabinieri.

Il provvedimento dell’esponente del Pdl evidenzia ancora una volta un impegno tangibile nei confronti di un territorio martoriato da una serie di problematiche acuite dalla miopia e dall’irresponsabilità di chi in passato ha preferito fare finta di non vedere. Con questo emendamento l’onorevole Nugnes intende dar forza alla sua azione di promozione socio-culturale di ripristino della legalità su tutto il territorio di Terra di Lavoro, un’azione difficile portata avanti con coraggio ed abnegazione, ma soprattutto senza sterili posizioni di facciata che non conducono ad alcuna conseguenza.

La legalità e la trasparenza appartengono al dna politico-istituzionale dell’esponente del Pdl che sostiene: “Alla lotta alla criminalità, portata avanti con successo, attraverso il ‘modello Caserta’, improntato dal governo Berlusconi in sinergia con le forze dell’ordine, deve necessariamente aggiungersi anche l’impegno politico-istituzionale della Regione Campania. In altre parole, è giunto il momento che la politica dia un segno tangibile della sua presenza sul territorio erigendo quelli che in passato sono stati simboli della criminalità a simboli della legalità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico