Carinaro

Suicidio a Teverola: giovane carinarese si toglie la vita impiccandosi

 Francesco ZampellaCARINARO. Un giovane di 23 anni, Francesco Zampella, di Carinaro, si è tolto la vita impiccandosi.

Lavorava come parrucchiere nel salone “Beauty Store” situato in via Roma, a Teverola, accanto alla rivendita di dvd. Intorno alle 13 di giovedì, nel cortile del palazzo accanto al salone, è stato trovato morto: la corda con cui si è suicidato era legata ad una trave.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso, insieme ai carabinieri della locale stazione e alla polizia. Molti lo ricordano come un ragazzo tranquillo, senza grilli per la testa. Inspiegabili, al momento, i motivi che lo hanno indotto all’estremo gesto. Anche in mattinata, quando si è recato a lavoro, sembrava una giornata come tutte le altre. Sembrava non ci fosse niente di strano nel suo comportamento, nemmeno quando si è recato nella ferramenta situata davanti al salone per comprare una corda, quella che poi avrebbe usato per farla finita.

Francesco era fidanzato con una ragazza di Aversa. Tra i due, guardando le foto e i post, anche recenti, sui rispettivi profili Facebook, tutto sembrava andare per il meglio. “Amo viaggiare col mio amore…prima o poi riusciremo a girare il mondo”, la dedica di Francesco alla ragazza pubblicata sul suo profilo Facebook. “Sono follemente innamorata di Francesco Zampella la mia più grande ambizione è ceare con lui (un giorno non troppo lontano) una famiglia felice!!!”, era invece il sogno di lei riportato sempre sul social network.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico