Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Bellona, finali provinciali dei Giochi Studenteschi di corsa campestre

Ivan Slyvco BELLONA. A Bellona si è tenuta la finale provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre 2011, che anticipa quella regionale in programma a Persano (Sa) e quella nazionale di Nove, nel vicentino, il 20 marzo prossimo.

Risultati interessanti per i colori casertani che ora dovranno ben prepararsi per la partecipazione regionale, ma vediamo da vicino cose è accaduto nelle varie categorie in gara:

Cadette – Rivediamo vincere Adele Menale (Istituto Comprensivo ‘Cimarosa’ Aversa), che a distanza di 24 ore bissa il successo regionale di Mercato San Severino, alle sue spalle la padrona di casa Alessia D’Amato (Ic Alighieri Bellona), terza Carlotta Di Buccio (Scuola media statale ‘Vitale’ Piedimonte Matese). Nella classifica a squadre ritroviamo sul podio nell’ordine IC ‘Alighieri’ Bellona, Sms ‘Vitale’ Piedimonte Matese e Sms ‘Amore’ di Roccamonfina.

Cadetti – Pierluigi Vista (Ic ‘Settembrini’ Gioia Sannitica) stacca Emanuele Benincasa (Ic ‘Croce’ Vitulazio) e Gaetano Ferrante (Sms ‘Vitale’ Piedimonte Matese). La classifica a squadre vede vincere l’Ic di Galluccio, davanti alla Sms ‘da Vinci’ di San Marcellino e alla Sms ‘Vitale’ di Piedimonte Matese.

Allieve – Vince la marcianisana Rafffaella Gemma (Scientifico Quercia Marcianise), davanti alla compagna di scuola Giusy Flavia Trombetta, terza Maria Chiara Mone (Scientifico ‘Galilei’ Piedimonte Matese). La vittoria non può sfuggire nella classifica a squadre al Liceo Scientifico Quercia di Marcianise, che batte lo Scientifico ‘Fermi’ di Aversa e l’Ipssart di Teano.

Allievi – Vittoria a mani basse per Ivan Slyvco (nella foto, dell’Ipssart Aversa), secondo Giovanni D’Arezzo (Scientifico ‘da Vinci’ Vairano Patenora), terzo Domenico Falace (Scientifico ‘Quercia’ Marcianise) . Qui a vincere ci pensa lo scientifico ‘Galilei’ di Piedimonte Matese, davanti allo Scientifico “Fermi” di Aversa e all’Itis ‘Ferraris’ di Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico