Campania

Il 18 febbraio le aziende ed il mercato “Verso un futuro biodegradabile”

 NAPOLI. Il tema è di grandissima attualità, il programma è ricco di interventi interessanti con relatori altamente qualificati.

“Verso un futuro biodegradabile”, questo il titolo del Business Event in programma venerdì 18 febbraio alle ore 9.00 presso l’Holiday Inn del Centro Direzionale di Napoli. L’obiettivo dell’incontro è fornire “un supporto al vostro business tecnologicamente naturale”, come dichiarato dalla azienda organizzatrice AT&Service srl di Pastorano (CE), consulente per le aziende specializzate nello stampaggio e nell’estrusione di materie plastiche. AT&Service srl è distributore autorizzato in Italia di EcoPureTM, un additivo che aggiunto alla plastica rende il prodotto finito biodegradabile, in piena conformità con tutte le normative di settore.

In tempi di crisi e di ricerca di energie alternative il tema della biodegradabilità assume un valore inestimabile ed anche il business si avvia a trasformarsi in ecosostenibile. Assolutamente completo il panorama dei punti di osservazione dello scenario attuale del settore, con l’introduzione del CEO di AT&Service Vincenzo Chianese, il parere istituzionale dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Napoli dott. Rino Nasti, il punto di vista accademico del Prof. Cosimo Carfagna, Ordinario di Fondamenti di Chimica delle Tecnologie, l’opinione di Legambiente, il parere legale dell’Avv. Giuseppe Rocco e l’intervento conclusivo del Life & Business Coach di Ram Consulting Pasquale Tardino con interessante matching finale tra gli operatori del settore. I lavori saranno moderati dal dott. Dante Ruscello, giornalista ed esperto di marketing.

“La necessità di ridurre l’inquinamento è una priorità per l’uomo del XXI secolo, la biodegradabilità è la soluzione ecocompatibile per il nostro pianeta. Il 2011 è l’anno del cambiamento e delle opportunità per il rilancio economico nel segno della ecosostenibilità, perché se vogliamo lasciare un mondo migliore alle future generazioni dobbiamo tutti pensare ed agire in modo ecologico”. L’evento, patrocinato dal Comune di Napoli, è organizzato in collaborazione con Fornaroli Polimeri, Nuova Erreplast, Iacoplastica, Blu Plast srl, Ferplastic srl, R&D Plastic, Gruppo ValPlastik, Net Enjoy e Ram Consulting.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico