Napoli Prov.

Agguato a Secondigliano, ucciso un quarantenne

 NAPOLI. Un uomo di 40 anni, Francesco Feldi,è stato ucciso in un agguato di stampo camorristico a Napoli, quartiere Secondigliano.

L’uomo, che ha diversi precedenti penali a suo carico,è ritenuto vicino alla fazione dei cosiddetti Scissionisti, la cosca che dichiarò guerra al clan del potente Paolo Di Lauro, oggi in carcere.Sull’episodio, la cui dinamica nonè stata ancora chiarita, indagano i carabinieri.

Feldiè stato sorpreso dai sicari in via Stelvio. Colpito dai proiettili, è morto prima dell’arrivo dell’ambulanza del 118. L’uomo era già stato preso di mira nel 2008 in un attentato. Si indaga anche su eventuali collegamenti tra l’agguato di questa sera e l’arresto di Domenico Antonio Pagano, considerato l’attuale reggente degli “scissionisti”, sorpreso dalla squadra mobile di Napoli il 17 febbraio in un appartamento a Cicciano, nell’area nolana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico