Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Semaforo Ponte Annibale, a breve i lavori

 CAIAZZO. Strada Provinciale 333, ex statale 224: chi non ha notato nei pressi del Ponte Annibale un semaforo che permette da mesi il senso unico alternato.

Troppo tempo secondo gli automobilisti che percorrono spesso quell’arteria e per il primo cittadino di Caiazzo e consigliere provinciale Stefano Giaquinto che, dopo aver raccolto testimonianze e lamentele, si è immediatamente messo al lavoro in sinergia con l’ente di Corso Trieste per cercare di sollecitare una soluzione. Ieri mattina l’ultimo sopralluogo (8 febbraio, ndr.): Giaquinto si è recato sul posto con il responsabile dei lavori della Provincia, il geometra Francesco Di Lauro, e delegati dell’impresa esecutrice. E qualcosa si è mosso. I tecnici hanno assicurato che, il tempo di organizzare il cantiere – massimo entro dieci giorni – e sarà dato il via libera ai lavori ma sarà richiesto un ulteriore sacrificio agli utenti.

Per consentire agli operai di lavorare, per permettere almeno di realizzare la palificazione che è l’opera sostanziale dell’intervento programmato (parliamo di un appalto affidato nel luglio del 2010), la strada dovrà infatti essere chiusa. E proprio per procurare meno disagi si sta pensando di chiudere al traffico la strada dalle ore 8.30 alle ore 17.30. “I tempi di realizzazione saranno contenuti”, ha assicurato Giaquinto. Inoltre sarà posta la segnaletica per indicare lo stop temporaneo ed i percorsi alternativi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico