Aversa

Toponomastica, nasce piazzetta SS. Trinità e via Coppola

Mattia CoppolaAVERSA. La tradizione popolare entra a far parte della toponomastica cittadina. Con delibera di giunta, è stato rinominato lo slargo antistante la parrocchia di Sant’Audeno con il nome di piazzetta della S.S.Trinità.

La scelta recepisce la tradizione popolare che dalla metà del milleseicento indica tutta la zona come “la Trinità”. Il nome scaturisce direttamente dalla storia aversana che vede la dedicazione alla S.S.Trinità di una edicola votiva, fatta collocare dall’allora vescovo della città, sull’edificio sito al civico 30 di via Vittorio Emanuele, come ringraziamento di un evento miracoloso. Entra a far parte della toponomastica normanna anche una strada intitolata all’onorevole Mattia Coppola (nella foto), ovvero quella che fino ad oggi era denominata via delle Acacie – primo tratto.

“L’onorevole Coppola – ricorda il sindaco Domenico Ciaramella – nacque nel 1922 a Casal di Principe, ma trascorse tutta la sua vita ad Aversa. Venne eletto la prima volta nel 1968 tra le fila della Democrazia Cristiana e riconfermato per due legislature. Fece parte della Seconda commissione permanente (Giustizia) dal 5 luglio 1968 al 24 maggio 1972 e della Giunta consultiva per gli affari delle Comunità Europee:come membro dal 24 luglio 1968 al 30 settembre 1971 ed in qualità di vicepresidente dal 1 ottobre 1971 al 24 maggio 1972. Inoltre – conclude il sindaco – fu membro dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa dal 21 ottobre 1970 al 24 maggio 1972. Intitolare una strada a Coppola – conclude Ciaramella – quindi, rappresenta il giusto riconoscimento per un nostro illustre cittadino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico