Aversa

Pdl, tre consiglieri vogliono entrare in giunta

Elia Barbato AVERSA. “Gli assessori Enzo Lanzetta e Luciano Luciano dovrebbero fare spazio in giunta a quanti di noi dovranno ricandidarsi alle prossime amministrative”.

Sono molti i consiglieri comunali del Popolo della Libertà, che venerdì sera si sono incontrati nella sede del partito in via Diaz, che la pensano in questo modo. La riunione, convocata dal capogruppo consiliare Tonino De Michele su richiesta di numerosi consiglieri comunali per discutere della redistribuzione delle deleghe da parte del sindaco Mimmo Ciaramella dopo l’ingresso in giunta dei tre nuovi assessori: Romilda Balivo, Alfonso Oliva e Giuseppe Mattiello, ha acuito ulteriormente le divisioni in casa del Popolo della Libertà. A quanto è dato sapere, infatti, ci sarebbero almeno tre consiglieri comunali che aspirano ad entrare in giunta per avere maggiore visibilità anche in vista di una possibile candidatura alla poltrona di primo cittadino in considerazione del fatto che Ciaramella non potrà più ricandidarsi dopo due consiliature consecutive.

In lizza Elia Barbato e Mario Tozzi, ma anche Michele Galluccio che anelano ad un assessorato per ottenere maggiore visibilità. Galluccio, inoltre, vorrebbe anche vivere questa esperienza dopo nove anni da consigliere comunale. Da qui la necessità di liberare poltrone nell’esecutivo e Lanzetta che non avrebbe velleità di candidature e Luciano che potrebbe fare il consigliere comunale delegato all’igiene urbana (essendo anche il primo dei non eletti di Forza Italia).

I consiglieri comunali si sono anche confrontati sulla mancanza di collegialità nell’adozione delle decisioni sia nel partito che nella maggioranza ed in questo senso è stato chiesto un incontro con il sindaco Ciaramella e con il coordinatore cittadino del Popolo della Libertà e vice presidente dell’amministrazione provinciale di Caserta Nicola Golia per cercare di fare invertire questa tendenza a decidere quasi in solitudine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico