Aversa

Confesercenti: “No a centri commerciali nell’area Texas”

Pina GiordanoAVERSA. “No a centri commerciali nell’area ex Texas e rivitalizzazione del centro storico, oltre al piano colore”.

Questi gli obiettivi che secondo la responsabile cittadina della Confesercenti, Pina Giordano, appena reduce dal brutto incidente causato da due rapinatori che volevano sottrarle l’auto, devono essere attuati attraverso il Piano Casa. “Condividiamo – ha dichiarato Giordano – la strada intrapresa dall’amministrazione comunale di voler coinvolgere tutte le forze politiche e sociali e di voler giungere ad una proposta quanto più condivisa è possibile. Per questo speriamo di essere ascoltati insieme alle altre associazioni nei prossimi giorni per illustrare il nostro punto di vista in proposito”.

Ma qual è questo punto di vista? “Tutti ricorderanno – continua la rappresentante dei commercianti – la nostra contrarietà a nuovi centri commerciali, combattuti anche a colpi di ricorsi al Tar e intendiamo continuare su questa strada anche perché noi preferiamo i centri commerciali naturali”.

“Un altro obiettivo del Piano Casa – secondo la Giordano – dovrebbe essere quello di rivitalizzare il centro storico cittadino. Si deve fare in modo che questa parte della città ritorni viva. In questo senso dobbiamo considerare anche un piano del colore per dare armonia alla zona. Tutto questo rientra anche nella nostra richiesta costante di rivalutare il nostro patrimonio storico-artistico facendo in modo che Aversa venga finalmente riconosciuta città a vocazione turistica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico