Teverola

Scontro frontale sull’Appia, muore cinquantenne di Sant’Arpino

 TEVEROLA. Tragico incidente lungo la statale Appia, a Teverola, dove un uomo è deceduto nello scontro frontale tra una Fiat Punto e una Fiat Marea.

Oltre alla vittima, Antonio Marfella, 52 anni, di Sant’Arpino, sposato e padre di un ragazzo di 14 anni, morto durante il trasporto in ospedale, sono altre quattro le persone coinvolte nell’impatto, che hanno riportato alcune ferite ma non sono in gravi condizioni. Lo scontro si è verificato nel pomeriggio di lunedì 3 gennaio, all’altezza della biforcazione situata nei pressi del supermercato Md: una vettura viaggiava da Santa Maria Capua Vetere in direzione Teverola, mentre l’altra, sulla direzione opposta, scendeva dalla rampa che proviene dalla zona del centro commerciale Medì.

Sul posto gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.Il traffico, già consistente per l’orario di uscita dal lavoro e di affluenza nei centri commerciali per i saldi, si è notevolmente rallentato fino a tarda serata.

Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 18, la Fiat Punto grigia guidata da Marfella, proveniente da Capua, dove l’uomo lavorava in una fabbrica che produce cassette di legno per la frutta, si scontrava con la Marea condotta da un 41enne di Santa Maria Capua Vetere, proveniente dal senso opposto. Insieme a Marfella viaggiavano tre colleghi,anch’essi accompagnati al “Moscati” di Aversa, mentre ilconducente della Marea al nosocomio di Santa Maria Cv.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico