Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Immigrazione clandestina, tutti regolari i cittadini controllati

Mariano Sorvillo SPARANISE. Prosegue incessante la vasta operazione di controllo del territorio e di contrasto all’immigrazione clandestina, da parte del gruppo operativo misto composto dai Carabinieri della Stazione di Sparanise …

… ai comandi del maresciallo Pierfrancesco Bardi, dellaPolizia Municipale agli ordini del comandante Giovanni Fusco, e dal personale dell’Asl di Caserta. Stamani il pool ha controllato 8 abitazioni, dislocate nelle varie zone della città, in cui risiedono altrettanti nuclei familiari composti da cittadini di nazionalità albanese, bulgara e rumena. Tutti gli occupanti sono stati trovati in possesso dei requisiti previsti e quindi in regola con le norme in materia di immigrazione.

Contestualmente, il personale dell’unità operativa di prevenzione collettiva dell’Asl di Caserta, ha provveduto ad effettuare un sopralluogo igienico sanitario presso le civili abitazioni. A margine del controllo, per alcune di esse, sono adesso in via di accertamento le condizioni di agibilità e di usabilità dei locali.

“La nuova operazione congiunta, ha detto il sindaco Mariano Sorvillo – che è stata portata avanti da carabinieri, vigili urbani, personale dell’Asl, si inquadra nel programma di prevenzione e contrasto alla immigrazione clandestina messo a punto da questa amministrazione comunale e le forze di polizia locali che, ancora una volta sono impegnate nel contrastare eventuali violazioni e reati.I controlli di oggi contribuiscono a sgomberare il campo da ulteriori polemiche di stampo razzista e lasciano ben comprendere che la maggioranza dei cittadini extracomunitari residenti sul nostro territorio comunale ha un lavoro e risulta in regola con le leggi dello Stato Italiano. Ancora una volta, ribadisco che la legalità si può difendere solo con i fatti: le chiacchiere come sempre, le lasciamo ad altri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico