San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Palazzetto tennis tavolo, inaugurazione il 26 gennaio

 SAN NICOLA LS. Palazzetto del tennis da tavolo, siamo al countdown per l’inaugurazione ufficiale. Infatti, dopo anni passati fra la gestazione del progetto, l’approvazione del Coni, l’arrivo dei fondi, il prossimo 26 gennaio, in via Carlo Levi, con inizio alle ore 17.30, …

… ci sarà la cerimonia di inaugurazione de “Il luogo del ping pong”, struttura interamente dedicata alla disciplina del tennis da tavolo. All’inaugurazione, oltre al sindaco Angelo Pascariello e all’assessore ai lavori pubblici Giovan Battista Zampella, interverranno il professor Stefano Bosi, presidente European Table Tennis Union, Francesco Sciannimanico, presidente Nazionale Federazione Tennis Tavolo e il professor Sergio Riongelli, presidente Regione Campania Tennis Tavolo.

Prima ancora dell’inaugurazione ufficiale, domenica mattina si svolgerà il primo torneo di tennis da tavolo nella nuova struttura sportiva, grazie alla quale il sindaco Angelo Antonio Pascariello lo scorso 20 dicembre è stato premiato dal Coni quale “Sindaco più sportivo”.

Un giusto attestato, considerato che nell’arco amministrativo (2001-2011) guidato dal sindaco Pascariello, sono sorti o sono stati posti in cantiere a San Nicola la Strada tantissimi impianti, alcuni dei quali già inaugurati ed altri in fase di completamento. Nel corso del mese di giugno del 2007, il sindaco Pascariello annunciò che il Comune di San Nicola la Strada era stato ammesso, primo comune casertano, ai benefici del Protocollo d’Intesa Provincia di Caserta – Coni – Ics, per un mutuo di 320.000 euro, per la realizzazione del Palazzetto per il Tennis Tavolo. Come si ricorderà, il Coni – Comitato Provinciale di Caserta, di cui è presidente il dott. Michele De Simone, dopo l’esame tecnico della Commissione Impianti Sportivi Regionale, effettuato in data 23 maggio 2007, aveva già espresso parere favorevole per la costruzione del Palazzetto per il Tennistavolo nel Comune di San Nicola la Strada per un importo complessivo dell’intervento pari a 320mila euro. Lo stesso parere è stato successivamente trasmesso, oltre al Comune di San Nicola la strada, anche al Comitato Regionale del Coni, alla Regione Campania – Settore Impianti Sportivi, al Coni sede di Roma (Coordinamento Commissioni Impianti Sportivi), al Credito Sportivo sede di Roma. Venne pubblicato il bando di gara che fu vinto dall’impresa Euroimpresit di Piccolo S., con sede in Casapesenna, con un ribasso pari al 9,55%, per un importo di aggiudicazione: 246.522,15 euro oltre Iva.

“Tra i comuni delle dimensioni di San Nicola la Strada – ha sottolineato Pascariello – il nostro è certamente uno di quelli che offre maggiori possibilità di praticare sport: sono, infatti, presenti società sportive che praticano: arti marziali, pugilato, basket, pallavolo, ciclismo, pattinaggio, baseball, calcio e ginnastica ritmico – sportiva. Come impiantistica – ha aggiunto – possiamo contare su due campi da calcio, una pista da pattinaggio, un palazzetto dello sport, un bocciodromo, due palestre e sono in fase di realizzazione una piscina, un palazzo per la pratica del tennis tavolo, campi da tennis in terra battuta. L’impegno dell’Amministrazione Comunale non vuole limitarsi all’erogazione dei contributi e all’adeguamento e manutenzione delle strutture sportive ma vuole in forma propositiva cercare di incentivare e migliorare la pratica sportiva per più cittadini possibili. A tal fine – ha concluso Pascariello – abbiamo costituito un’agenzia di promozione sportiva (Agisac) finalizzata alla collaborazione e al coordinamento delle società e delle strutture operanti ed esistenti sul territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico