San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Delli Paoli (Pdl): “Non mi aspettavo il tradimento di Narducci”

Pasquale Delli PaoliSAN NICOLA LS. “Il repentino passaggio dal centrodestra al centrosinistra e per dipiù come candidato sindaco della coalizione Pd-Idv-Fds-Sel è un tradimento che nessuno si aspettava dopo una lunga militanza prima con Alleanza Nazionale e poi con il Popolo della Libertà”.

È quanto ha affermato Pasquale Delli Paoli, candidato in pectore del Pdl, commentando le dimissioni da presidente del Consiglio comunale del dottor Raffaele Narducci, allergologo presso la casa di cura San Michele di Maddaloni, e la contestuale sua adesione al Partito Democratico, per il cui partito ha accettato la candidatura a sindaco, successore di Angelo Pascariello. “La sua è una scelta che si accetta – ha aggiunto Delli Paoli – ma che non si condivide. È una scelta di campo della quale, ovviamente, se ne assume tutta la responsabilità. È per noi una grave perdita alla quale sopravviveremo e gli elettori, anche quelli di sinistra, sapranno comportarsi di conseguenza. Nel Popolo della Libertà – ha proseguito l’esponente politico sannicolese – bisogna starci per convinzione. I valori nei quali ci riconosciamo sono in specie quelli condivisi dalla grande famiglia politica del Partito Popolare Europeo: la dignità della persona, la libertà e la responsabilità, l’eguaglianza, la giustizia, la legalità, la solidarietà e la sussidiarietà. Questi sono i valori comuni alle grandi democrazie occidentali – ha sottolineato Delli Paoli che sta conducendo incontri anche con altri partiti, fra i quali l’Udc e Fli, ed alcune liste civiche (Intesa e Insieme) – fondate sul pluralismo democratico, sullo Stato di diritto, sulla non discriminazione, sulla tolleranza, sulla proprietà privata, sull’economia sociale di mercato. Noi pensiamo che la politica debba essere al servizio dei cittadini, non i cittadini al servizio della politica e che essa debba essere fondata più sui valori che sugli interessi. La nostra concezione della persona ripudia tanto ogni forma di collettivismo, quanto l’individualismo egoistico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico