San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Ricettazione di scooter rubati: 4 denunce

carabinieri SAN FELICE A C. I carabinieri della stazione di Santa Maria a Vico hanno denunciato in stato di libertà M.M., 22 anni, pastore di San Felice; B.M., 20, anch’egli di San Felice, nonché M.S., 23, e A.P., 31, entrambi nomadi romeni gravati da precedenti.

Le denunce sonodovute acontrolli e servizi di pattuglia nel corso dei quali tutti e quattro igiovani sono stati sorpresi in possesso di ciclomotori rubati e manomessi. I due nomadi sono stati controllati in via Collepuoti mentre uno dei due, alla guida di un ciclomotore Malaguti Ciak privo di targa, trainava con una lunga corda un altro ciclomotore, un Piaggio Velocifero, anch’esso privo di targa e con l’altro zingaro alla guida. Entrambi i veicoli presentavano i blocchetti d’accensione forzati, inoltre il telaio del Malaguti è risultato oggetto di furto denunciato a Napoli-Arenella nel dicembre scorso. Pertanto, il mezzo è stato restituito all’avente diritto, ben felice dell’escursione da Napoli a Santa Maria a Vico per recuperare il suo scooter. Il telaio del Piaggio invece era parzialmente abraso, per cui è stato sequestrato per ulteriori accertamenti al fine di risalire alla proprietà.

I due sanfeliciani invece sono stati controllati in via Sant’Apollonia a bordo di un Piaggio Liberty privo di targa e con il blocchetto d’accensione forzato, il cui telaio è risultato oggetto di furto denunciato a Napoli. Anche in questo caso il veicolo è stato restituito all’avente diritto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico