San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Pdl: “Il segretario del Pd fuori dalla realtà locale”

PdlS.MARIA A VICO. “Le polemiche sollevate nei giorni scorsi dal Pd e dal suo segretario cittadino appaiono fuori luogo e fuori tempo”.

Lo si legge in una nota del coordinamento del Pdl vicano. “L’impressione – continuano i berlusconiani – è che qualcuno giri troppo per l’Italia e poco per Santa Maria a Vico, facendo confusione tra vicende politiche nazionali, regionali, provinciali e comunali, ignorando quelli che sono i reali problemi che interessano i cittadini sammaritani. Se proprio vuole occuparsi della politica a livello extracomunale bene farebbe il segretario del Pd ad occuparsi delle vicende interne al suo partito; piuttosto che affermare il tramonto di Berlusconi, dicesse se Bassolino che per anni hanno seguito, osannato e riverito è tramontato o se è ancora il loro leader indiscusso. Hanno governato per 15 anni la Regione Campania, cosa hanno portato per il nostro territorio? Il termovalorizzatore? Qualcuno dimentica, o forse non è a conoscenza perché distratto dalla politica del salotto e del maglioncino di cachemire, quanti vantaggi abbia portato alla nostra comunità l’elezione alla Camera dei Deputati del’onorevole Vincenzo D’Anna. Al quale va il nostro ringraziamento per quanto ha fatto e per quanto sta continuando a fare per il partito e per Santa Maria a Vico, tanto più in considerazione del fatto che la sua elezione non è merito nostro essendo stato eletto nel collegio di Napoli”.

“Bene farebbe il segretario del Pd – concludono dal Pdl – a scendere lui tra i ‘comuni mortali’ e chiedersi perché tanti cittadini sammaritani non lo conoscono o pur essendo di centrosinistra non l’hanno votato. E’, comunque, nostra intenzione con questo intervento chiudere sterili ed improduttive polemiche, utili solo a chi cerca in ogni modo di recitare su palcoscenici che sono ben al di sopra delle proprie dimensioni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico