Orta di Atella

Dopo le Pari Opportunità nasce la Commissione Ambiente

Angelo BrancaccioORTA DI ATELLA. A soli quattro giorni dall’insediamento della Commissione per le pari opportunità, è stata nominata con decreto sindacale dal primo cittadino la Commissione Ambiente, tanto attesa soprattutto dall’assessore al ramo Alfonso Di Giorgio.

Sempre di concerto col capogruppo Piccirillo e dopo un’attenta consultazione con le forze politiche di maggioranza e il Forum delle Associazioni, si è giunti alla composizione del gruppo. I Popolari per il Sud hanno indicato due nomi nelle persone di Francesco Del Piano, ex vicesegretario dello stesso partito, politico esperto da anni e tecnico Arpac, e Salvatore Patricelli, figura storica della politica ortese. Si aggiunge ai due Vincenzo Russo, strenuo difensore dell’Ambiente e responsabile dei Verdi sul territorio. E ancora Nicola Migliaccio, giovane particolarmente attivo nel sociale, Salvatore Sorvillo, responsabile Ats, Roberto Greco e Carmine Cesarano, segretario del Comitato Ortanuova, contraddistintosi nella tanto discussa battaglia sulla “puzza”.

Anche questo progetto parte con ambiziosi propositi ed è lo stesso primo cittadino, Angelo Brancaccio, ad essere particolarmente soddisfatto dell’ottimo lavoro svolto dalla sua squadra per la scelta di questi componenti. “Questa Commissione – afferma Brancaccio – non solo dovrà partecipare alle discussioni sull’Ambiente, tema scottante e delicato in questo periodo, ma pretenderò che essa lavori parallelamente all’assessorato competente avendo potere decisionale in tutto ciò che collegialmente attueremo da questo momento in poi. Anche se, devo sottolineare e dare atto che l’assessore Di Giorgio ha dimostrato ottime qualità amministrative, gestendo in modo egregio l’emergenza rifiuti dei mesi scorsi, facendo risultare il nostro paese un’oasi felice rispetto ad altri comuni. Sono certo – conclude – che ci sarà la collaborazione di tutti e che anche questa commissione, insieme a quella delle Pari opportunità che ho insediato appena qualche giorno fa, decollerà nel migliore dei modi e farà molto parlare di sé”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico