Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Canoni di locazione, disdetti i fitti più onoresi

Angelo Pezzella MARCIANISE. Per perseguire una politica di contenimento dei costi, continuando comunque a garantire sedi ed abitazioni ai soggetti occupanti, l’assessore alle Finanze Angelo Pezzella ha aggiornato l’elenco comunale dei canoni di locazione, provvedendo alla disdetta dei fitti più onerosi.

Numerose sono state le operazioni intraprese ed in procinto di essere avviate. A breve sarà pubblicato un apposito bando e saranno espletate le procedure di gara per l’individuazione di un nuovo immobile per la famiglia, attualmente alloggiante nei locali di via Torri. Questi ultimi saranno disdetti sia per l’alto costo e sia perché è intenzione dell’amministrazione trovare un’abitazione più confortevole. Con il risparmio ottenuto da tale operazione, secondo le previsioni del vicesindaco, si affitterà una nuova casa per la famiglia attualmente ospitata nel rione Medaglie d’oro presso i locali dell’ex macello.

Così come concordato dagli assessori Pezzella e De Angelis, questi ultimi, una volta liberi, diventerebbero la nuova sede della protezione civile al posto di quella ubicata in via Monte Uliveto. Ciò comporterebbe dunque un ulteriore sgravio di fitto. Risparmiato anche il canone per la sede del centro per l’impiego (ex collocamento). Dopo un’attenta analisi, il vicesindaco ha reso noto che si tratta di un costo a carico della Provincia. Pertanto ha chiesto all’Ente di corso Trieste di rimborsare il Comune per gli importi già versati e di farsi carico di quelli futuri.

Soddisfatto l’assessore Pezzella: “Tale revisione, compiuta in accordo con il sindaco Antonio Tartaglione, si è resa necessaria per evitare sprechi di denaro pubblico, in modo da disporre di maggiori risorse per il miglioramento dei servizi e delle strutture della nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico