Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Attivato lo Sportello Europa

 MARCIANISE. E’ stato ufficialmente attivato l’ufficio Europa del Comune di Marcianise. A tagliare il nastro inaugurale il sindaco Antonio Tartaglione e l’assessore alle Politiche Giovanili, Gerardo Trombetta, davanti ad una platea, composta in gran parte dai giovani allievi del liceo scientifico e classico “Quercia”.

L’inaugurazione è stata parte integrante del convegno, organizzato dall’amministrazione comunale, nella mattina del 24 gennaio. Il programma iniziale prevedeva due diverse manifestazioni: l’una di chiusura di “P@rtecipiamo”, progetto avviato l’anno scorso in collaborazione con l’associazione Millepiani e con il liceo “F.Quercia”; e l’altra di presentazione del nuovo front office. In realtà, i due momenti sono stati riuniti in uno solo, in virtù dell’identità dei destinatari.

Oltre al sindaco, ed all’assessore Trombetta, erano presenti in veste di relatori: Marco Cerreto, assessore provinciale alle Politiche Comunitarie; Diamante Marotta, dirigente del liceo “Quercia”; Maddalena Mastrocinque, funzionario regionale del settore Politiche Giovanili; e Gaspare Natale, dirigente regionale dello stesso settore. Ha aperto i lavori il primo cittadino, che ha evidenziato l’importanza di dotarsi di un ufficio Europa per la sua straordinaria funzione di veicolo di trasmissione delle opportunità che la Comunità europea offre ai suoi cittadini, ed in particolare ai giovani. Della stessa idea, l’assessore provinciale alle Politiche Comunitarie, Marco Cerreto che ha sottolineato la necessità di un raccordo tra Enti per poter cogliere adeguatamente tutte le possibilità provenienti dall’Europa.

Dal canto suo, l’assessore Trombetta ha motivato la scelta di organizzare un duplice convegno: “Vogliamo offrire ai giovani il segno tangibile della sinergia esistente per noi tra il mondo scolastico, ed il mondo istituzionale, due universi in continuo contatto, grazie anche alla creazione di appositi uffici e sportelli comunali”. Significativo l’intervento del dirigente Marotta, che ha spronato gli allievi convenuti a partecipare alla vita istituzionale della propria città, in modo da essere sempre pienamente consapevoli delle proprie azioni e del contesto in cui vengono compiute. L’illustrazione dei risultati del progetto da parte dell’associazione Millepiani, ed il saluto dei delegati regionali, hanno concluso i lavori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico