Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Affissioni pubbliche, la Publiservizi gestirà accertamento e riscossione

Franco ZinziMARCIANISE. Impiantistica pubblicitaria, l’amministrazione Tartaglione riorganizza il settore. L’attività repressiva delle affissioni selvagge prosegue parallelamente con quella di pianificazione, …

… disposta dall’assessore alle Politiche Territoriali, Franco Zinzi, in pieno accordo con il sindaco Tartaglione. Nei giorni scorsi è stato sottoscritto un contratto tra il Comune di Marcianise e la Publiservizi S.r.l., società che gestirà l’accertamento e la riscossione dell’imposta comunale per le pubbliche affissioni. La società dovrà redigere anche il nuovo piano generale per l’installazione dei cartelloni pubblicitari.

“Per disciplinare tale settore – ha affermato l’assessore Zinzi – è necessario il perfetto connubio tra repressione e prevenzione. Solo fornendo direttive ben precise, ed accertandosi che vengano rispettate, si potrà ripristinare la legalità necessaria. L’operazione che stiamo compiendo mira a valorizzare la funzione commerciale della cartellonistica pubblicitaria, che, se regolamentata, non verrà percepita più come un disturbo dal cittadino e potrà diventare effettivo veicolo di informazioni. Ma essa è soprattutto finalizzata a restituire decoro al nostro tessuto urbano. Per tali ragioni, nel bando di affidamento del servizio, abbiamo previsto anche il rifacimento del piano generale per l’installazione di tali impianti. In questo modo avremo la possibilità di sanare i tabelloni conformi alle prescrizioni di legge vigenti, e forniremo agli uffici preposti una guida da utilizzare nel rilascio delle autorizzazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico