Italia

I romani Flavia e Fabrizio primi nati del 2011

la piccola Flavia nata al Cristo Re di Roma ROMA. Il primato spetta a Fabrizio e Flavia. Sono loro i primi due nati del 2011. Il primo è venuto alla luce a mezzanotte e un secondo, all’ospedale Grassi di Ostia, proprio come Flavia, nata invece al Cristo Re di Roma.

Questigli altri bambini nati dopo la mezzanotte nel resto d’Italia.

Prato.E’ nata a mezzanotte e un secondo Li Serena una bimba cinese nell’ospedale ‘Misericordia e Dolce’ e pesa 3 chili e 0,30 grammi. Lei e la mamma stanno bene. Sono stati 3.092 i parti del 2010 nell’ospedale di Prato. Circa il 50% non sono di nazionalità italiana. Le comunità più rappresentate a Prato, oltre a quella cinese, sono quella libanese, quella nigeriana e quella pachistana.

Modena.E’ una bambina figlia di genitori stranieri, ma residenti a Modena, la prima nata in città quando ancora non si vedeva l’alba del nuovo giorno. Il suo arrivo è stato davvero tempestivo: è stata partorita alle 0.01. Pesa 3.150 grammi ed è lunga 50 centimetri. Tanto la madre che la bambina stanno bene. A distanza di poco tempo altre due nascite: alle 0.45 e alle 0.51.

Bologna.Alla Maternità dell’Ospedale Maggiore di Bologna il primo nato è arrivato 39 minuti dopo mezzanotte: è una bambina di nazionalità marocchina. Notte tutto sommato tranquilla, con un altro solo parto dopo la mezzanotte. Inizio 2011 tranquillo anche in Ostetricia al Policlinico S.Orsola: due parti cesarei. Il primo alle 2,25, con la nascita di una bambina; il secondo intorno alle 6, con la nascita di due gemelli.

Torino.E’ nato 54 minuti dopo mezzanotte, pesa 3 chili e 750 grammi e si chiama Danilo: è lui il primo nato 2011 del Sant’Anna di Torino, il principale ospedale ostetrico-ginecologico della regione.

Reggio Calabria. E’ un maschietto il primo nato del 2011 a Reggio Calabria. Si chiama Domenico, pesa tre chili ed è venuto alla luce, con un cesareo, alle 04:34 agli Ospedali Riuniti. Anche il secondo nato dell’anno appena iniziato è un maschietto: alle 04,59 nella clinica privata “Villa Aurora” della città dello Stretto.

Genova.Si chiama Francesco e pesa 3 chili e seicento grammi il primo nato di Genova. E’ venuto al mondo alle 01:24 all’ospedale Evangelico, dando al reparto Maternità il primato del nuovo anno. L’Evangelico ha chiuso l’anno con 755 parti.

La Spezia.E’ una femmina il primo nato della provincia di La Spezia, si chiama Aurora Venditti, pesa 3 chili e 350 grammi, nata con parto spontaneo.

Caserta. Si chiama Antonio il primo nato in provincia di Caserta. Alle 3,35 della notte di Capodanno, presso l’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa, è venuto alla luce Antonio Lettera che ha mutuato il nome dal nonno materno, figlio di Alessandro, originario di Sant’Arpino (Caserta),ma da tempo residente a Casandrino (Napoli), e di Carmen Melania D’Antonio, di Sant’Antimo (Napoli). Il piccolo Antonio è il secondogenito, perché la coppia, impiegato in una ditta di imballaggi lui, parrucchiera lei, ha già un altro bambino, Elpidio (nome tipicamente santarpinese, in onore del nonno paterno), di appena 20 mesi; compirà, infatti, due anni nel prossimo mese di maggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico