Gricignano

Nucleo comunale di Protezione Civile, al via la selezione dei volontari

Protezione CivileGRICIGNANO. La commissione straordinaria, composta dal prefetto Attilio Visconti, dal viceprefetto Ilaria Tortelli e dal dottor Goliardo Miniati, ha indetto il bando di selezione dei volontaridel Nucleo Comunale di Protezione Civile.

Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso, residenti o domiciliati nel Comune di Gricignano di Aversa o nei comuni con esso confinanti, maggiorenni ed in possesso dei seguenti ulteriori requisiti: avere il godimento dei diritti civili e politici;non aver riportato condanne penali, non aver conoscenza di procedimenti penali in corso a proprio carico e non essere destinatario di misure di sicurezza o misure di prevenzione;non essere stato espulso dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati da Organizzazioni di volontariato, né destituito dai pubblici uffici;essere fisicamente idoneo allo svolgimento delle attività, esterne ed interne, condizione quest’ultima certificabile dal Medico di base o dagli organi del Servizio Sanitario Nazionale prima della data di presa in servizio.

Costituisce attività di volontariato di protezione civile quella di previsione, prevenzione e soccorso in vista o in occasione di calamità naturali, catastrofi o altri eventi che determinano situazioni di grave e diffuso pericolo, esercitazioni, simulazioni di interventi in emergenza, realizzazione di presidi territoriali avanzati in occasione di grandi eventi ed il concorso nell’attività di educazione scolastica e nelle campagne informative sui rischi e sulle corrette pratiche comportamentali autoprotettive.

Per attività di volontariato s’intende quella prestata in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro anche indiretto ed esclusivamente per fini di solidarietà umana, in rapporto diretto con il Comune di Gricignano di Aversa. L’attività del volontario comunale non è retribuita in alcun modo, nemmeno dal beneficiario. Al volontario possono essere soltanto rimborsate dalla Civica Amministrazione le spese effettivamente sostenute e documentate per l’attività prestata, nei modi e limiti preventivamente stabiliti e autorizzati dall’Ufficio di Polizia Municipale.

La domanda di ammissione alla selezione, indirizzata alla Commissione Straordinaria c/o Comando Polizia Municipale, deve essere recapitata direttamente, o spedita a mezzo posta con Raccomandata A.R., al Protocollo Generale — Piazza Municipio n. 15, entro il termine perentorio del 20 febbraio 2011, alle ore 12.

SCARICA IL BANDO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico