Cesa

Conti pubblici, il Comune di Cesa ancora premiato

 CESA. Il Comune di Cesa premiato con 30mila euro di maggiori trasferimenti. Ancora una volta il ministro dell’economia e delle finanze in concerto col ministro dell’Interno ha premiato il comune di Cesa in materia di conti pubblici per quanto riguarda il 2009.

L’Ente, infatti, oltre a rispettare il patto di stabilità ha messo in essere una politica economica efficace ed efficiente. Un risultato che viene premiato con un trasferimento di crediti pari a 30mila euro.

Un risultato importante che soddisfa ma non fa esultare il sindaco Vincenzo De Angelis: “E’ un riconoscimento che fa piacere – ha dichiarato il primo cittadino – perché premia un lavoro serio che come amministrazione comunale stiamo potando avanti sin dal nostro insediamento grazie al supporto qualificato degli uffici finanziari diretti dal dottor Michele Paone. Un riconoscimento importante perché ci consente di rispettare il patto di stabilità anche per l’anno 2010. Questo dimostra una gestione oculata delle risorse. Il nostro bilancio – ha ricordato De Angelis – un documento innovativo perché ai piccoli egoistici interessi di parte abbiamo anteposto la progettualità come cardine dell’azione di governo”.

Tuttavia, nonostante l’ottima performance il sindaco non esulta. “La cosa che ci preoccupa – ha concluso – sono i continui e sistematici tagli ai trasferimenti da parte del governo centrale che per l’anno prossimo saranno pari a 150mila euro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico