Cesa

Alberghiero, Verde alla Guarino: “C’e’ complotto per sopprimere istituto”

Stefano VerdeCESA. “Sono dispiaciuto ed amareggiato dalle dichiarazioni del capogruppo del Pdl di Cesa Stella Guarino che in tal modo si presta, spero in modo inconsapevole, a certi giochi di potere e va a sostenere un progetto che mira a sopprimere l’istituto Alberghiero di Cesa”.

Così l’assessore all’Istruzione Stefano Verde controbatte alla dichiarazione del capogruppo del Pdl. “Questo è il secondo anno di vita della locale sede dell’Alberghiero e lo scorso anno la scuola ha funzionato bene senza nessun tipo di intoppo o disagio per gli allievi”. “Quest’anno, invece – ha aggiunto Verde – con l’avvento del nuovo governo provinciale sta succedendo di tutto e di più. Ricordando Andreotti che diceva ‘A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca’, mi viene da pensare che le vicende ultime siano frutto di un disagio voluto e figlie di una precisa strategia per sopprimere la scuola di Cesa. Tuttavia, posso capire il governo provinciale di centrodestra che potrebbe non avere interesse ad essere vicino ad un’amministrazione locale di centrosinistra, posso altrettanto capire l’atteggiamento dell’assessore provincialeNicola Golia che, essendo di Aversa, cura gli interessi della propria città e ha paura che la sede dell’Alberghiero di Cesa possa scippare l’Istituto alla città normanna, cosa tra l’altro che non è stata mai nelle nostre intenzioni, anzi l’istituzione della sede di Cesa nasce in uno spirito di supporto e collaborazione alla città di Aversa. Tuttavia, non comprendo la posizione di un esponente politico locale che pur essendo della parte politica opposta è prima di tutto un cittadino di Cesa e dovrebbe tenere all’interesse del proprio paese. Per cui inviterei la dottoressa Guarino, per la stima chele porto, a non rendersi partecipe ignara di un complotto ai danni del nostro paese e chieda nelle sedi politiche amiche la giusta attenzione per questa scuola che è di competenza della Provincia articolo 139 decreto legislativo 112/98”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico