Caserta

Softball, a Caserta il comitato per la Coppa Europa

da sin. De Simone e SchifoneCASERTA. L’onorevole Luciano Schifone, delegato allo sport della Regione Campania, ha ufficialmenteinsediato il Comitato promotore della Coppa Europa di Softball, …

… che si svolgerà a Caserta tra fine agosto e inizi di settembre a seguito delladecisione della Federazione Europea in accoglimento dell’istanza della Società Des Caserta Softball, per il secondo anno consecutivo campione d’Italia. All’incontro, promosso dal presidente della Des Softball Caserta Michele Tarabuso, d’intesa con il presidente del Comitato Provinciale Coni Michele De Simonee il presidente regionale della Federbaseball Mimmo Rotili, hanno preso parte l’assesore alle Finanze della Provincia Marco Cerreto, il direttore della Camera di Commercio Gennaro Agnone, il viceprefetto dr. Stefano Italiano, l’ing. Antonio De Crescenzo per il Comune di Caserta, il dr. Giuseppe Ranieri referente per la Campania dell’Istituto per il Credito Sportivo, i vicepresidenti del Coni Antonio Giannoni e Giuseppe Bonacci con il responsabile del Servizio Impianti Sportiviarch. Gaetano D’Argenzio, rappresentanti della Scuola Sottufficiali di Aereonautica e della Brigata Bersaglieri Garibaldi, numerosi dirigenti sportivi.

La riunione e’ stata introdotta dal presidente del Coni De Simone, che ha ringraziato l’on.Schifone per la partecipazione e per le garanzie fornite alla Federazione Europea di Softball per l’assegnazione a Caserta della finale di Coppa Europa, auspicando ulteriori positivi contatti anche in relazione alle progettualita’ ed alle provvidenze messe in cantiere, pur tra comprensibili difficolta’ finanziarie, dalla Regione Campania. E’ stato, quindi, l’ing.Michele Tarabuso, presidente della Des Caserta, ad illustrare gli aspetti tecnici ed organizzativi relativi all’allestimento della importante manifestazione, che passa attraverso la ristrutturazione degli impiantiesistenti a San Clemente ed il reperimento di adeguati finanziamenti per garantire il miglior contesto socio culturale alla settimana di gare, che vedra’ a Caserta le dieci squadre finaliste con tutto il loro seguito, cioe’ circa 500 persone. Tarabuso ha anche preannunciato la possibilita’ che, dopo la effettuazione della Coppa Europa, con gli impianti dunque rimessi in sesto, Caserta potra’ essere individuata come sede stabile dell’Accademia Italiana di Softball e Baseball per il Centrosud.

Dopo l’intervento dell’assessore provinciale Marco Cerreto, che ha portato il saluto del presidente Zinzi, assicurando la vicinanza dell’Ente al progetto della Coppa Europa, ricordando gia’ il grande impegno dell’Ente per la Juve Caserta e il Palamaggio’, ha concluso l’on. Luciano Schifone che si e’ compiaciuto dell’attivita’ coordinata dal Coni di Caserta per lo sviluppo dello sport in Terra di Lavoro ed ha assicurato che la Regione Campania sara’ concretamente vicina all’evento la cui caratura internazionale contribuisce anche alla promozione del turismo e dell’immagine di Caserta e della Campania. A conclusione della riunione l’on. Schifone ha partecipato ad un sopralluogo agli impianti di softball e baseball, ubicati a San Clemente, che rappresentano un unicum tecnico di grande valore a livello nazionale e internazionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico