Caserta

Idv Caserta: Crispino segretario provinciale, Gennaro Diana vice

Pino CrispinoGennaro DianaCASERTA. Pino Crispino è stato eletto segretario provinciale di Caserta di Italia dei Valori, al termine del congresso svoltosi sabato al Crowne Plaza di Caserta.

Le mozioni presentate erano due: oltre a quella di Crispino, c’era quella a firma di Emilio Iannotta.Con il neo segretario Crispino lavoreranno:Riccardo Corridore di Capodrise, Raffaela Salzillo di Capodrise, Claudio Giuseppe Conte di Villa di Briano, Giovanni Tufariello di Santa Maria Capua Vetere, Renato Raucci di Marcianise, Francesco Pecorario di Teverola, Vincenzo Pastena di Succivo, Luigi Di Giovanni di Caserta, Gennaro Diana, Giuseppe Riccio di Marcianise, Nicola Russo di Trentola Ducenta, Michele Vinciguerra di Maddaloni, Rosa Perrotta di Santa Maria a Vico, Carmine Del Prete di Mondragone, Davide Salma di Casapesenna, Filippo Savanelli di Parete, Emilio Iannotta di San Nicola la Strada ed Antonio Malorni di San Nicola la Strada.

Erano presenti l’onorevole Antonio Palagiano come garante e il segretario regionale Nello Formisano, insieme a Lorenzo Diana, coordinatore organizzativo segreteria regionale campana, ai consiglieri regionali Eduardo Giordano, Anita Sala e Dario Barbirotti, al capogruppo Idv al Consiglio provinciale di Napoli, Caterina Pace, al coordinatore regionale dei giovani Idv, Ivan Scannapiecoro, al capogruppo alla Provincia di Caserta Salvino Cella. Componenti di diritto gli stessi Giordano e Cella.

L’aversano Gennaro Diana è stato eletto vicesegretario provinciale, nomina che, insieme a quella di Cella a capogruppo al parlamentino di Corso Trieste, rafforza la presenza del partito di Antonio Di Pietro ad Aversa, dove a breve verrà costituito anche il circolo cittadino. “Al congresso – commenta Gennaro Diana – si è aperta una nuova fase, segnata da un Idv unita su una condivisione di percorso e di un progetto, grazie ai quali sono certo raggiungeremo grandi risultati, a partire già dalle prossime scadenze elettorali, tra cui le amministrative di Caserta. Non esistono individualismi e dualismi e solo con il concorso di tutte le risorse del partito è possibile costruire una valida e seria alternativa alle politiche scellerate e antimeridionaliste di questo Governo, iniziando proprio da Terra di Lavoro, dove abbiamo necessità di riconquistare la Provincia e le principali città, che il centrosinistra ha perso per errori che non dovranno mai più ripetersi”. “Noi di Idv – conclude il vicesegretario – abbiamo e avremo un ruolo fondamentale nella coalizione, del quale il Pd non può farne a meno. Per questa ragione io e Crispino ci impegneremo, con tutti i dirigenti e i militanti, a rendere il partito ancora più forte e competitivo in tutta la Provincia, radicandolo nei territori e raccogliendo tante nuove adesioni che sicuramente arriveranno in misura crescente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico