Caserta

Enogastronomia, la casertana Marziale candidata a personaggio dell’anno

Rosanna Marziale CASERTA. La casertana Rosanna Marziale è in corsa per la nomination a “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e della ristorazione”, lanciata attraverso un sondaggio sulla rete dal quotidiano online di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità ”Italia a tavola.net”.

A dieci giorni dalla scadenza delle votazioni (fino al 16 gennaio si può esprimere la preferenza cliccando sul sito www.italiaatavola.net/sondaggio2010) la nota chef del ristorante “Le Colonne” è in classifica tra i primi cinque personaggi della ristorazione italiana più votati insieme con il friulano Emanuele Scarello, il romano Filippo La Mantia, il cuoco e conduttore tv Alessandro Borghese, il cuoco Emanuele Esposito che lavora in un grande albergo in Arabia Saudita.

Fra i 36 candidati selezionati dal quotidiano online sono inseriti i nomi più prestigiosi della gastronomia italiana, tra cui Gianfranco Vissani, Gualtiero Marchesi, Heinz Beck, Carlo Cracco, Gennaro Esposito, Ernesto Iaccarino, Mauro Uliassi, Nadia Santini, Massimo Bottura e tanti altri.

Già il fatto di ritrovarsi in questa lista “top” rappresenta per la giovane casertana un prestigioso risultato; arrivare tra i primi cinque significherebbe ottenere un riconoscimento “storico” non solo per la apprezzata professionista, da tempo impegnata in una ricerca culturale per la promozione dei prodotti di Terra di Lavoro, ma anche per il comparto della ristorazione campana, ritenuto una “eccellenza” del territorio. E’ per questo motivo che un gruppo di sostenitori di Rosanna Marziale, ma anche della ristorazione casertana e campana sta lanciando un appello attraverso la rete e si sta mobilitando per far arrivare consensi alla chef casertana secondo le modalità previste dal regolamento del concorso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico