Caserta

Caso Cangiano, salta la seduta di giunta provinciale

Domenico ZinziCASERTA. “La Giunta in programma stamani non si è tenuta in quanto ero a conoscenza che la delegazione del Pdl non avrebbe partecipato. Avevo già annunciato la mia decisione agli organi dirigenti dello stesso partito”.

Lo riferisce il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, alla luce del ritiro della delegazione assessorile da parte del Pdl dopo le dimissioni rassegnate dall’assessore dei berlusconiani Gimmi Cangiano. “E’ opportuno precisare – aggiunge Zinzi – al fine di evitare strumentalizzazioni, che la rappresentanza costituita dai tre docenti universitari è espressione esclusivamente della nostra Università. Si tratta di figure di grande spessore, che non hanno alcuna appartenenza politica. Associare tali docenti universitari a un partito o a un movimento politico significa tradire lo spirito con il quale sono stati invitati a far parte della Giunta di questa Provincia, in un momento come questo, caratterizzato dalle numerose emergenze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico