Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Alba Casale vince sul Teano e fa spesa al calciomercato

Salvatore Diana CASALE. Il tecnico Capasso ritorna in panchina, dopo una lunga squalifica, e l’Alba Casale si rilancia ai vertici della classifica.

Nella gara col Teano in tribuna vi era uno spettatore d’eccezione, il fratello di Don Peppino Diana. Con un gol per tempo, i casalesi hanno archiviato la pratica coi sidicini: prima con Turco, che insacca a volo su passaggio di Cerullo, poi un capolavoro dello stesso Cerullo su punizione. Gli ospiti hanno accorciato le distanze solo nei minuti di recupero della ripresa. Da segnalare l’ottima prova di capitan Iaunese, Mazzarellae del difensore Rima.

Martedì ripresa degli allenamenti mentre giovedì amichevole col Marcianise, in attesa dell’incontro di domenica prossima col Futsal Mondragone. A fine gara il direttore generale Giosafatte Pagano ha annunciato la cielieggina sulla torta per mister Capasso: si tratta del portierone Salvatore Diana (nella foto), classe 1990, ex Casapesenna, squadra di Eccellenza, ed ex Real Volturno dove l’anno scorso è arrivato in finale play-off. Un arrivo necessario anche per l’infortunio del portiere Cipriano Ricciardi lo scorso novembre. In arrivo anche l’attaccante Guido Diana, altro ex Casapesenna.

Alba Casale: Schiavone, Rima, Turco, De Novellis, Mazzarella, Milone, Pagano, Iaunese G., Cerullo, Iaunese U., Colucci. All. Capasso

Casale di Teano: Piccinillo, Mancini, Marcello, Palleaniti, Marian, Laurenza, Attanastasio, Zanni, De Giglio, Caparco, Masiello. All. Gaeta

Arbitro: Abbate di Napoli

Reti: 30’ Turco, 85’Cerullo, 93’ Laurenza

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico