Carinaro

S.Eufemia, nuovo comitato festeggiamenti a Carinaro

 CARINARO. Si terrà sabato 15 gennaio, alle ore 20.30, nella sala conferenze parrocchiale, la prima riunione del nuovo comitato per la preparazione dei solenni festeggiamenti in onore di Sant’Eufemia, protettrice di Carinaro, voluto dal nuovo parroco don Antonio Lucariello.

Già nei giorni delle festività natalizie il sacerdote carinarese aveva invitato dall’altare i fedeli che avessero voluto prendere parte alla costituzione del novello comitato festa. Hanno risposto all’invito ben 37 persone, come da invito fatto dallo stesso Don Antonio, quale presidente del costituendo comitato, lo scorso 6 gennaio durante il concerto musicale.

La costituzione del comitato rientra nel nuovo assetto che don Lucariello sta dando a due mesi dal suo insediamento alla parrocchia di Sant’Eufemia. Infatti, dopo aver organizzato le catechiste per l’avvio ai corsi preparatori alla prima comunione, aver avviato sia il corso per il sacramento della Confermazione comunemente detto della “Cresima”, che quello di preparazione al matrimonio; il parroco ha costituito anche il Consiglio Pastorale che coinvolge i presbiteri, i diaconi, e i religiosi che prestano servizio nella parrocchia, ma la sua componente maggioritaria è normalmente rappresentata dai laici. Essi devono rappresentare uno specchio fedele del tessuto umano della parrocchia, per età, sesso, condizione sociale; normalmente rappresentano tutte le realtà, gruppi, movimenti presenti in parrocchia.

Ma ancora tante iniziative stanno in cantiere come quella dell’abbellimento della chiesa con nuove panche e il presbiterio tutto in legno, le retro porte con artistiche vetrate, la nuova sala confessioni, la cappella del Santissimo e la nuova ubicazione della sacrestia che verrà posizionata nelle stanze sotto il campanile all’ingresso della chiesa. Anche le attività pastorali sono in itinere come gli incontri con gli uomini, le donne e nei prossimi giorni con tutte le espressioni presenti in parrocchia quali la Congrega di Sant’Eufemia, il gruppo di preghiera di Padre Pio e la costituzione del gruppo Caritas cui don Antonio tiene particolarmente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico