Carinaro

Consiglio dei Ragazzi, Massimo Domenico nuovo sindaco baby

 CARINARO. Nella splendida cornice della sala consiliare “Cardinale Crescenzio Sepe”, giovedì 27 gennaio si terrà l’insediamento del nuovo Consiglio comunale dei Ragazzi.

In presenza delle autorità e degli alunni delle classi terze della scuola media statale “G.Petrarca” diretta dal professor Andrea Izzo, che ha curato le candidature, la propaganda e le votazioni insieme al vicepreside Giuseppe Raucci e alla professoressa Maria Mazzeo, ad indossare la fascia tricolore e a prestare giuramento sarà l’alunno Massimo Domenico, della classe 3^E. Il neo sindaco baby provvederà anche alla nomina della giunta e alla distribuzione delle deleghe.

Dopo la consegna della fascia da parte del sindaco Mario Masi, il baby sindaco esporrà le linee fondamentali del suo programma elettorale, già più volte esposte durante le assemblee tenutesi in “campagna elettorale” nella scuola media. Tra le linee programmatiche fondamentali spicca la richiesta all’amministrazione comunale di una maggiore attenzione ai problemi degli adolescenti con la messa a disposizione e la conseguente manutenzione di spazi adeguati.

Inoltre, i ragazzi della scuola media Petrarca chiederanno di continuare, con impegno crescente, gli interventi, anche di natura strutturale, in favore del loro istituto così da contribuire al potenziamento della Biblioteca scolastica che recentemente è stata riorganizzata e ristrutturata.

Il Consiglio baby porterà all’approvazione del Consiglio senior un documento per ricordare la Shoah. Il giorno successivo, 28 gennaio, durante la mattinata, si terrà nella palestra della scuola media uno spettacolo sulla Shoah con deposizione di una targa ricordo nel giardino dell’istituto.

L’evento sarà allietato dalla presenza del Maestro di piano Fabio Mirabelli che accompagnerà l’esibizione della locale cantante Nicole Crimarco dell’associzione Ca.smu. coordinata da Mario Guida.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico